Presentazione del Master PIE, 4 dicembre 2020

Presentazione del Master di secondo livello in
Progettazione Imprenditoriale per l'Innovazione nell'Edilizia

Venerdì, 4 dicembre 2020, ore 16:00

Partecipano:

  • Giuseppe di Giuda - Politecnico di Milano / Università di Torino
  • Ivan Blečić - Direttore del Master PIE - DICAAR, Università di Cagliari
  • Maddalena Achenza - DICAAR, Università di Cagliari
  • Giuseppe Desogus - DICAAR, Università di Cagliari
  • Emanuela Quaquero - DICAAR, Università di Cagliari
  • Giuseppina Vacca - DICAAR, Università di Cagliari

I partner del Master PIE







Il Master PIE è rivolto principalmente ai disoccupati e inoccupati, laureati in diverse discipline tra cui architettura, ingegneria civile e ambientale.

Il percorso formativo propone un forte orientamento all'inserimento lavorativo.
Infatti, le attività formative sono organizzato attorno allo sviluppo di progetti imprenditoriali e di impianto dell'innovazione di prodotti o di processi concordati in stretta collaborazione con le imprese e le pubbliche amministrazioni partner, con la possibilità in seguito di tirocini formativi retribuiti di sei mesi.

La scadenza per l'iscrizione al Master:15 dicembre 2020 alle ore 12:00

Periodo di svolgimento: gennaio-luglio 2021

I contenuti del Master e i temi progettuali riguardano:

  • Il Building Information Modelling/Management (BIM) e le metodologie di progettazione collaborative
  • Utilizzo di nuovi materiali e tecnologie per l’involucro efficiente
  • Integrazione edilizia di componenti per la produzione di energia da fonti rinnovabili
  • “Domotica” e gli approcci “integrati” alla sostenibilità edilizia
  • Diagnostica non distruttiva, approccio avanzato al rilievo
  • Strumenti per la rilevazione delle informazioni (sensori), interpretazione e progettazione
  • Dai servizi di progettazione al servizio-prodotto
  • Strumenti per la comunicazione, la consultazione, la partecipazione
  • Strumenti e politiche pubbliche di sviluppo sostenibile
  • Riqualificazione e riuso del patrimonio edilizio

Il Master è organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura (DICAAR) dell'Università degli Studi di Cagliari con l'ASPAL - Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (DABC) del Politecnico di Milano, e vedono l'adesione di imprese e pubbliche amministrazioni partner. 

Grazie al contributo dell’ASPAL, il Master prevede una tassa di iscrizione ridotta, pari a 1.000 €, pagabile in due rate.

l Master è rivolto principalmente ai disoccupati e inoccupati, laureati in diverse discipline:

  • Classi LM-3, LM-4, LM- 10, LM-12, LM-16, LM-23, LM-24, LM-31, LM-35, LM-48, LM-49, LM-53, LM-56, LM-62, LM-63, LM- 75, LM-76, LM-77, LM-78, LM-80 e LM-88 (DM 270/2004);
  • Lauree equipollenti conseguite secondo l’ordinamento previgente al D.M. n. 509/1999 (Vecchio Ordinamento).

Maggiori dettagli sui contenuti e sull'organizzazione del Master, assieme al bando di selezione, sono disponibili sul sito del Master: https://masterpie.unica.it/

Previous Post Next Post